Il consiglio pratico – Pulire le fughe

Bonus Ristrutturazioni 2018
9 Gennaio 2018
Il Bagno di Cleopatra
6 Luglio 2018

Maledette Fughe!

Larghe o strette sono così belle e di design e creano lo stile della stanza, ma che noia quando bisogna pulirle a fondo…
Quando lo sporco è particolarmente aggressivo bisogna armarsi di spazzola e olio di gomito… ed iniziare a sfregare. Ma ecco che viene in aiuto una grande alleata: l’acqua ossigenata!
Quindi: acqua tiepida, ¼ di acqua ossigenata ed un cucchiaio di bicarbonato. E’ necessario ottenere una soluzione cremosa da stendere sulle fughe e lasciare agire per 10 minuti o poco più. Lo sporco ostinato si staccherà e sarà allora molto semplice rimuoverlo, semplicemente lavando il rivestimento come di consuetudine.

Il Successo è garantito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *